quotidianità Che bello andare a mangiare in mensa. Ti diverti quasi quanto a sentire Berlusconi al congresso del partito. Anche questa mattina il noto imprenditore mi ha rallegrato con una barzelletta - era quella su Forza Italia portatrice di moralità in politica, la conoscete?
Tornando all'argomento, le addette alla mensa dei lavoratori sono davvero pittoresche: il menù è scritto in un linguaggio ibrido con sfumature di dialetto e gli sporadici tentativi di uso della lingua italiana portano a risultati aleatori divertentissimi.
Il TRAMENZINO FARCITO sono le fette di pane da toast farcite - e come si può immaginare un tramezzino altrimenti?. Gli SPAGHETTI ALLA MATRICIANA sono la pasta condita con il famosissimo sugo che prende il nome dalla ben nota località "Matrice", te li immagineresti verdi, e invece no, sono al pomodoro.
Il RISO AL VERDE ha risentito della crisi economica generale, ma anche patate e bresaola. Quest'ultima specialmente si presta a mille variazioni divertenti come: BRASAOLA, BESAOLA AL VERDE e BRASAURA (la mia preferita). Oggi c'erano SPAGHETTI PICCANTI AL BOSCO, la BRAGIOLA e i FILETTI AL POMODORO che, non l'avrei mai detto, avevano aspetto e sapore di pesce al forno.


Commenti

Post più popolari

WelcomeMailchimp