uaccacan Approvato il Decreto Urbani. Ci metto un po' a somatizzare queste notizie e le somatizzo sempre malissimo.
"[...]il provvedimento approvato dal Senato non è piaciuto a nessuno" (e allora, scusate, ma chi diavolo lo ha votato?)
La cultura illegale come la droga. Proposta la "legalizzazione dell'uso personale".
"Il DL urbani rimane all'interno di una svolta internazionale atta a criminalizzare l'uso libero della rete." (Marco Cappato)
"La Siae è stata trasformata col tempo in uno dei più grandi esattori di tasse italiani." (Beppe Caravita)
L'AGIS formalmente ringrazia.
Bollettino delle responsabilità:























PROCONTROChi se ne frega (ma ci asteniamo per protesta, che dormivamo così bene)
tutti i partiti della Casa delle LibertàVerdiDemocratici di Sinistra
Rifondazione comunistaMargherita
Comunisti italianiUDEUR
dipietristiSDI

Per chi ha apprezzato il lavoro di Cortiana, i lavori proseguono sul forum.
"Chiedo al Senato il sacrificio di legiferare come tutti sappiamo che non si debba fare" (Urbani)
Ecco: l'hai detto.










Commenti

Post più popolari

WelcomeMailchimp