Le 101 cose che non ti dicono al corso preparto [3/101]

"Da quando sei mamma sei molto più bella." Una frase che vi sentirete dire un milione di volte dalle femmine della vostra famiglia. Sì, perchè i maschi smetteranno di dirlo quando il vostro piccolo compirà i due mesi. Allora il vostro bravo marito se ne uscirà con l'osservazione preoccupata: "Ma cosa sono questi puntini duri che hai lungo le gambe?" Sarà molto triste dovergli spiegare che gli ormoni stanno facendo il loro giro e che state pagando la meravigliosa pelle liscia della gravidanza con una improvvisa ricrescita dei peli che vi erano caduti. Personalmente ho affrontato anche la frase ben più terribile: "Quando fai la doccia, nel bagno c'è un'ecatombe di capelli." Così oggi ho chiesto al pediatra della piccola di consigliarmi un integratore, già perché quelli comuni contengono sodio e io sono ipertesa dal secondo mese di gravidanza (pure!)
Molte delle cose belle accadute al nostro corpo durante la gravidanza mostrano l'altra faccia subito dopo il parto.
Capelli: i meravigliosi capelli lucenti e forti diventeranno sottili e opachi e cominceranno a cadere dopo un paio di mesi dalla nascita del piccolo. Nulla di preoccupante, sono quelli che non sono caduti durante i nove mesi a causa degli ormoni,  ma chi non si era abituata a quella meravigiosa chioma? In più, se prima eravamo preoccupate per tinture e permanenti, adesso a malapena troveremo il tempo per farci un taglio meno che decente.
Pelle: ci siamo preoccupate di smagliature e peeling, adesso dovremo preoccuporci della quantità di peli che stanno ricrescendo. La pelle non era così meravigliosamente setosa per le nostre cure, ma perché in nove mesi i peli superflui erano caduti e non più cresciuti, un po' il contrario di quello che è successo ai nostri capelli. Non mi dilungherò sul tempo che abbiamo per una bella ceretta dall'estetista.
Gonfiore: non credete a chi vi dirà che le caviglie gonfie spariscono dopo il parto. La mia piccola ha tre mesi domani e porto ancora le scarpe di tre misure più grandi e i calzini senza elastico comprati per la degenza in ospedale.
Sport: non abbiamo smesso di muoverci per arrivare più in forma al parto. Ci siamo iscritte a corsi di ginnastica dolce, yoga, nuoto per gestanti... Per fortuna l'allattamento ci terrà in forma, perché il tempo di andare in palestra dopo aver avuto un bimbo sembra che lo abbia solo Madonna. Io faccio nuoto da due anni, adesso sento proprio la necessità di andare in piscina, ma dovrò atrezzarmi con tiralatte e biberon, perché nelle due ore tranquille post-poppata non credo di riuscire a farcela per raggiungere la piscina, nuotare e rientrare a casa asciutta. Per fortuna la mia piccola cresce bene, questo mi assicura un buon esercizio coi pesi...

Commenti

Post più popolari