Sopravvivere oltre il metro di neve (parte 2)

Pane fresco: macchina del pane
Acqua potabile: caraffa Coop e acqua di rubinetto
Gestione scorie: con questo freddo posso stoccare l'indifferenziata sul terrazzo senza paura che marcisca e differenzio il più possibile accumulando carta e plastica nel garage
Rotta neve: spalo con la scusa di andare a giocare nella neve. Io faccio il passaggio e i pargoli si divertono letteralmente alle mie spalle. Purtroppo è un'attività quotidiana.



Il riutilizzo riduce le uscite per gli approvvigionamenti e la spazzatura.
La distanza a piedi dal supermercato non mi consente di accumulare troppe scorte, per fortuna la farina non mancava neanche prima del nevone.
Dobbiamo resistere così fino a mercoledì almeno.

Commenti

Post più popolari