Trek. Sabato sono stata alla STICCON XVII a Bellaria. Purtroppo non ho potuto restarci di più: mi sono accontentata di un paio di apparizioni degli ospiti e ho passato il resto della giornata con alcuni amici.
Gli ospiti di quest'anno erano:
Nichelle Nichols alias Lt. Uhura (Star Trek serie classica)
Denise Crosby alias Tasha Yar (Star Trek The Next Generation)
Casey Biggs alias Damar (Star trek Deep Space Nine)
Mark Allen Sherpard alias Morn (Star trek Deep Space Nine)
Richard Herd (Visitors / T.J. Hooker)
... e altri dalla serie classica che adesso non ricordo (la serie classica l'ho seguita solo molto tempo fa).
L'impressione complessiva è che se da una parte la Nichols era decisamente noiosa (chi ha visto Leonard Nimoy lo scorso anno può capire), la Crosby, dalla quale ci si poteva aspettare una maggiore partecipazione durante l'intervento sul palco, sembrava interessata solo alle riprese per il suo documentario sui trekkers. Migliore impressione l'ho avuta da Biggs, anche se purtroppo ho perso il suo intervento. Durante la firma degli autografi non ha disdegnato di scambiare due chiacchiere con la sottoscritta, una persona decisamente gentile: "For Cardassia!"
Ho avuto il tempo di parlare con Sherpard, l'interprete di Morn, il popolare avventore del bar di Quark: davvero simpatico e divertente, anche lui ha parlato a lungo con me e mi ha divertito sentire l'elenco delle 10 cose che Morn direbbe se glielo lasciassero fare.
Per il resto, non so giudicare la bellezza di questa convention, perché ci sono stata davvero troppo poco. In quel tempo ho comunque avuto la possibilità di incontrare alcuni amici che non vedevo da tempo e questo sicuramente è stato bello.
Come direbbe Uhura: frequenze aperte...










Commenti

Post più popolari