Sopravissuti


Poi in radio passa The Tunnel of Love e ti torna in mente la prima volta che ti sei lasciata col moroso e tua sorella per consolarti mette sul piatto Makin' Movies, estraendolo con cura dalla sua cover rossa e blu.

Impossibile dimenticare: il divano marrone, il plaid a quadretti, lo stereo a colonna con le strobo spente appoggiate sopra e tutto il dolore che stai provando, perché è la prima volta e la tua mente da sedicenne non può pensare che esista un dolore più grande di quello. Intanto Tunnel of Love, che è un pezzo lunghissimo, continua a consolarti mentre piangi a pancia in sotto, sicura che non potrai mai soffrire più di così.
E invece potrai. 
E potrai anche sopravviverne.

Commenti

Post più popolari