Siamo reduci dallo sciopero dei lavoratori dell'industria. Gemadhar aveva portato i suoi fischietti da arbitro di basket e io avevo tappi per le orecchie: abbiamo fatto  un baccano pazzesco. Alla fine hanno accettato di parlamentare coi sindacati. Speriamo bene. Ma che si debbano usare sempre queste maniere, sono proprio stufa. San Marino non è davvero un paese civile, è solo che si è tratti in inganno dai precedenti storici. In ogni caso ci restano i fischietti. Male che vada ci daremo all'arbitraggio: qui ormai sembra che tiri solo sport, politica e i vizi nascosti di entrambi.

Commenti

Post più popolari